Vai al contenuto
Fai il pieno di cultura con la Carta cultura giovani e la Carta del Merito!
Con queste due carte fino a mille euro per i diciottenni che possono acquistare prodotti e servizi culturali.

Cosa sono la carta cultura giovani e la carta del merito

Tempo di Lettura: 2 minuti
carta cultura giovani
Carta cultura giovani

La carta cultura giovani e la carta del merito sono due misure in favore dei giovani con 18 anni che possono ottenere un credito di 500 euro ciascuna per l’acquisto di prodotti culturali. Entrambe contengono importi che servono per agevolare la diffusione della cultura dei nostri giovani e sono attivabili dal 31 gennaio 2024. Bisogna sottolineare due importanti scadenza legate a queste carte, che non vanno confuse con la Carta Giovani Nazionale, la Carta dello Studente Io Studio ed il Bonus 100 e lode:

  • il 30 giugno 2024 ultimo giorno utile per la loro attivazione;
  • il 31 dicembre 2024 data ultima per poter spendere il credito in esse contenuto.

Vediamo insieme come funzionano nel dettaglio la carta cultura giovani e la carta del merito e cosa si può acquistare con il credito disponibile.

Pronota una consulenza TECNICA SPECIALIZZATA con il nostro esperto!

Tabella dei Contenuti

Come funzionano la carta cultura giovani e la carta del merito

La carta cultura giovani contiene 500 euro riservati ai giovani che hanno compiuto 18 anni nel 2023 e che hanno un reddito ISEE che non oltrepassa i 35mila euro. I giovani devono appartenere a nuclei familiari di cittadini italiani o di cittadini stranieri residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno e rispettare la soglia ISEE appena citata.

Invece, la carta del merito è ottenibile sempre dalla stessa categoria di giovani della carta cultura giovani ma è riservata a coloro che ottengono il massimo dei voti all’esame di maturità. Anche in questo caso ha un importo di 500 euro e riguarda i residenti sul territorio nazionale.

Vedi Anche:  Beni strumentali Nuova Sabatini ad uso produttivo per PMI

Le carte sono attivabili registrandosi ed seguendo la procedura sul portale online del Ministero della Cultura, utilizzando SPID o CIE delle rispettive sezioni dedicate.

Le due carte sono cumulabili tra loro e quindi si può avere un credito di mille euro per acquistare beni e servizi di natura culturale.

Cosa si può acquistare con la carta cultura giovani e la carta del merito

Dopo avere effettuato la registrazione ed attivato una o entrambe le carte si può:

  • usufruire di buoni spesa individuali, nominativi che possono essere spesi esclusivamente dal titolare della carta cultura giovani e della carta del merito;
  • i voucher sono generati dal beneficiario attraverso la piattaforma online del Ministero della Cultura;
  • l’accettazione del buono porta alla riduzione del credito disponibile sulla carta;
  • se si restituiscono i beni acquistati si può procedere solo al cambio e non al ripristino del credito.

Con la carta cultura giovani e la carta del merito si possono acquistare biglietti per spettacoli, libri, abbonamenti a giornali e periodici, musica registrata, prodotti dell’editoria audiovisiva, titoli di accesso a musei ed eventi culturali e corsi di musica, teatro, danza e lingua straniera. Invece, non si possono comprare videogiochi, corsi anche in video che non fanno parte di quelli appena citati ed abbonamenti a canali che offrono la fruizione di contenuti audiovisivi. Sul sito del Ministero della Cultura si possono trovare gli esercizi che accettano i pagamenti dei loro prodotti e servizio con le due carte.

Leggi anche:

Informative Tecniche & Risorse Consulenziali

Vedi Anche:  Le imprese del Sud Italia ed il Credito di imposta Zes unica
Tag

F.A.Q. per Cosa sono la carta cultura giovani e la carta del merito

Vuoi ricevere le novità del settore?
Per maggiori informazioni sul trattamento dati personali ti invitiamo a consultare la nostra Privacy.

Cerca